Acquisti

Istituto per la Difesa del Consumo

Istituto per la Difesa del Consumo, è un'associazione libera ed indipendente senza fine di lucro, di consumatori ed utenti, attiva in tutto il territorio nazionale.
Lo scopo dell'associazione è quello offrire ai propri associati assistenza legale altamente qualificata a costi...altamente ridotti!
Il principio è semplice: in tanti si può scegliere il meglio e si può risparmiare.

Istituto per la Difesa del Consumo svolge la propria attività dall'aprile 2008. Ad oggi oltre 20.000 utenti sono diventati nostri associati (dato aggiornato al 30 aprile 2013).

I nostri obiettivi

  • offrire, ai nostri associati, consulenza legale qualificata e specializzata;
  • favorire e promuovere la diffusione di notizie ed informazioni attinenti la difesa del consumo ed il consumo consapevole;
  • Promuovere le istanze sociali dei consumatori presso le istituzioni;
  • Agevolare il confronto tra professionisti e volontari cittadini, per l’approfondimento di tematiche inerenti il rispetto e la difesa dei valori civili.

 

Difendi i tuoi diritti

Banche, compagnie assicurative, gestori telefonici, catene commerciali, agenzie turistiche o di servizi potrebbero  materialmente ascrivere una buona parte dei loro profitti ai piccoli soprusi che quotidianamente consumano in danno dei loro clienti, effettivi o potenziali.

Le pubblicità  ingannevoli, le promesse rese e poi mai mantenute, le estenuanti attese telefoniche per sporgere un reclamo, i contratti redatti ad arte per nascondere insidie, sono solo alcuni degli strumenti più spesso utilizzati per scoraggiare ogni forma di rivalsa e per lasciar trasparire un messaggio: meglio subire, anzichè¨ ricorrere alla giustizia per far valere i propri diritti.

La giustizia spesso è innegabilmente lenta e contorta, ma il settore della tutela del consumo è in forte ascesa. È giunta l'ora che i consumatori acquisiscano la piena consapevolezza di rappresentare una classe, anzi di poter anch'essi divenire "un potere forte", in grado di condizionare il mercato, premiando quegli operatori che accettino apertamente il rischio di una comunicazione trasparente, o addirittura astenendosi da determinati consumi.

Il primo passo verso questa crescita, culturale e giuridica, deve provenire dai fenomeni di aggregazione, offrendo voce, forza e rappresentatività  alle associazioni e ai comitati.

Per assolvere a questa delicata funzione, gli scopi che ci prefiggiamo sono due, tra loro intimamente connessi: far conoscere ai consumatori i propri diritti, divulgando le notizie e le piccole guide pratiche che troverete pubblicate tra le pagine del sito; offrire supporto e consulenza legale agli associati a costi ridotti presso studi professionali altamente specializzati nel settore consumeristico.

Chi siamo

Domande e risposte

Per domande e consigli entra nella nostra community: pubblicare il tuo quesito è semplice e gratuito. In meno di 24 ore i nostri esperti ti risponderanno. Registrati subito!

Ufficio reclami e diffide

Se sei stato truffato, se hanno negato il tuo diritto alla garanzia su un prodotto acquistato, richiedi il nostro intervento!
Scrivici a idc@difesaconsumatori.com

Siamo al tuo fianco

Per un consulto personale, incontra i nostri legali presso la sede a te più vicina. Per i nostri associati, la consulenza è gratuita.
Consulta le nostre sedi

Lavora con noi

Sei un avvocato? Abbiamo una proposta per te. Lavora con noi e scopri le opportunità. Entra a far parte del più grande network di avvocati in Italia.
Per saperne di più chiamaci al 800.810.299

 

Truffe on line

Il Codice del Consumo prevede, per i contratti a distanza (compresi quindi quelli effettuati tramite internet), un termine perentorio di trenta giorni entro cui il venditore, è tenuto ad eseguire l'ordinazione. Il termine inizia a decorrere dal momento in cui il professionista ha trasmesso l'ordine. Si tratta di un termine comunque liberamente derogabile dalle parti.

In caso di mancata esecuzione dell'ordine entro il termine di 30 giorni (o di quello diversamente pattuito), il venditore è tenuto ad informare il consumatore provvedendo al rimborso delle somme da questi già eventualmente corrisposte.

Trascorso inutilmente tale termine, il venditore può considerarsi inadempiente, con la conseguenza che il Consumatore potrà dichiarare la risoluzione del contratto per inadempimento e sarà eventualmente legittimato ad agire per il risarcimento dei danni. Preferibilmente con l'assistenza di un legale specializzato in materia, Il primo passo da compiere in tali casi, consiste nell'inviare una formale comunicazione, con raccomandata a.r., con cui dichiarare la risoluzione del contratto e intimare il rimborso delle somme indebitamente trattenute.

Qualora entro il termine ulteriormente concessogli, il venditore non adempia all'obbligo di rimborso (compresi eventuali oneri accessori come risarcimento danni, spese legali, ecc), conviene fin da subito mettere da parte i miti propositi e azionare i rimedi legali a disposizione. A fronte della generica e spesso ingiustificata sfiducia nei rimedi di giustizia, qualora siano state prese fin da principio tutte le opportune precauzioni (comprese quelle innanzi illustrate), un ricorso per decreto ingiuntivo può consentire entro tempi rapidi e anticipando spese ridotte, di tornare in possesso delle somme pagate. A patto di avere tutte le carte in regola, non deve preoccupare il ricorso alle vie legali anche per recuperare crediti di modesto importo. È tuttavia condizione imprescindibile aver conservato tutta la documentazione che nel suo evolversi ha scandito le diverse fasi del rapporto di compravedita, dalla email contenti la conferma dell'ordine, fino agli estratti conto attestanti il pagamento, compresa ogni comunicazione inviata dal venditore. La giurisprudenza ha in questi ultimi tempi compiuto passi da gigante e sono sempre più i Tribunali disposti a riconoscere il valore di prova scritta anche alle semplici email.

Nei casi più gravi, penalmente rilevanti, non va inoltre trascurata l'ipotesi di effettuare una denuncia alle forze dell'ordine, non solo per lo specifico scopo di veder riconosciuti i propri diritti ma anche per il dovere civico di contribuire alla prevenzione e repressione di reati. 
In tali ipotesi, il consiglio non può non essere che quello di rivolgersi al GAT, cioè al nucleo antifrodi telematiche istituito dalla Guardia di Finanza. Il GAT ha sede a Roma.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Commenti   

 
setiprendotirovino
0 #61 setiprendotirovino 2014-12-17 16:14
Citazione luigi3680:
Noi abbiamo denunciato alla polizia postale mandami una mail privata
il tiz adesso si identifica anche col nome di giuseppe fiorenza

quel figlio di una cagna in calore di Angelo Trupia mi ha fottuto 300€, l'unica cosa A me quel figlio di una cagna in calore di Angelo Trupia mi ha fottuto 300€, l'unica cosa che ho scoperto è che il suo conto risulta a Favara. Bisognerebbe chiedere a qualche legale se facendo un azione in comune sia per recuperare i soldi che per rovinare questo individuo che merita davvero di spendere tutti i soldi rubatici in medicinali e in cure per malattie davvero brutte gravi e terminali.

non so come mandarti una mail privata, scrivimi a
Citazione
 
 
chiarettina
+1 #60 chiarettina 2014-12-17 10:35
Citazione Alduccio:

Il sito è sicuramente una truffa. A noi risulta sede e telefono a Milano ma con un c/c postale aperto a Roma intestato a OLARU IZABELA FLORENTINA che è un nome comune in Romania. Come si vede gli intestatari sono sempre diversi. Al telefono non rispondono mai e inviano messaggi di attesa fasulli.


Al telefono a me hanno risposto, addirittura quando gli ho scritto che sarei andata io a ritirare il prodotto a Milano mi hanno telefonato. Peccato che raccontino solo balle.
Citazione
 
 
Michele 1987
+1 #59 Michele 1987 2014-12-17 06:35
Salve,ho acquistato un iPhone 6 su www.energiashop.net è passata una settimana ma ancora niente e quindi mi viene da pensare è una truffa?credo proprio di si quindi provedero a denunciarli.
Citazione
 
 
Pinuccio
+1 #58 Pinuccio 2014-12-16 23:41
Attenzione sito www.energiashop.net società inattiva! chiedete spedizione solo tramite contrassegno
Citazione
 
 
ivan
+1 #57 ivan 2014-12-16 20:26
aspetto da due settimane ma non rispondono ne al telefono ne alle e-mail solo con un telefono sconosciuto hanno risposto . il pacco e stato spedito sta per arrivare ma per ora niente e sicuramente una truffa di www.energiashop.net
Citazione
 
 
luigi3680
0 #56 luigi3680 2014-12-16 20:25
Noi abbiamo denunciato alla polizia postale mandami una mail privata
il tiz adesso si identifica anche col nome di giuseppe fiorenza

quel figlio di una cagna in calore di Angelo Trupia mi ha fottuto 300€, l'unica cosa A me quel figlio di una cagna in calore di Angelo Trupia mi ha fottuto 300€, l'unica cosa che ho scoperto è che il suo conto risulta a Favara. Bisognerebbe chiedere a qualche legale se facendo un azione in comune sia per recuperare i soldi che per rovinare questo individuo che merita davvero di spendere tutti i soldi rubatici in medicinali e in cure per malattie davvero brutte gravi e terminali.
Citazione
 
 
setipigliotirovino
+1 #55 setipigliotirovino 2014-12-16 11:44
A me quel figlio di una cagna in calore di Angelo Trupia mi ha fottuto 300€, l'unica cosa che ho scoperto è che il suo conto risulta a Favara. Bisognerebbe chiedere a qualche legale se facendo un azione in comune sia per recuperare i soldi che per rovinare questo individuo che merita davvero di spendere tutti i soldi rubatici in medicinali e in cure per malattie davvero brutte gravi e terminali.
Citazione
 
 
chemmi214
+2 #54 chemmi214 2014-12-15 11:01
Anche io segnalo un "bidone": www.energiashop.net: il sito è sicuramente una truffa. A noi risulta sede e telefono a Milano ma con un c/c postale aperto a Roma intestato a OLARU IZABELA FLORENTINA che è un nome comune in Romania. Come si vede gli intestatari sono sempre diversi. Al telefono non rispondono mai e inviano messaggi di attesa fasulli.
Citazione
 
 
Alduccio
+2 #53 Alduccio 2014-12-15 00:17
Citazione Chiarettina:
Io vi segnalo il sito energiashop.net, ieri dopo aver ricevuto info via mail su un prodotto in vendita ho effettuato l'acquisto pagando tramite bonifico. L'iban risulta regolare, è un iban delle poste. Intestatario MADALINA VALENTINA IACOB. Gli altri metodi di pagamento erano Paypal, carta di credito e ricarica Postepay. Dal momento dell'invio della contabile del bonifico nessuno ha più risposto alle email, l'ordine sul sito risulta sempre non evaso e questa gente è irraggiungibile. Sarò malfidata essendo passate non più di 24 ore ma la ritengo una truffa.


Il sito è sicuramente una truffa. A noi risulta sede e telefono a Milano ma con un c/c postale aperto a Roma intestato a OLARU IZABELA FLORENTINA che è un nome comune in Romania. Come si vede gli intestatari sono sempre diversi. Al telefono non rispondono mai e inviano messaggi di attesa fasulli.
Citazione
 
 
Roberta Ferrini
0 #52 Roberta Ferrini 2014-12-14 13:32
VOP: Abbonamento attivato. Scopri subito meteo, giochi, news, gossip, sport e molto altro! Costo 7E i.i./sett. Info 0287186015 o vai su selfcare.mobilepay.it

Questo è il messaggio che ho ricevuto ed ho scritto subito alla 3 per la disattivazione poiché nel link il tasto disattivazione nonfunziona grazie
Citazione
 
 
Chiarettina
+3 #51 Chiarettina 2014-12-12 12:52
Io vi segnalo il sito energiashop.net , ieri dopo aver ricevuto info via mail su un prodotto in vendita ho effettuato l'acquisto pagando tramite bonifico. L'iban risulta regolare, è un iban delle poste. Intestatario MADALINA VALENTINA IACOB. Gli altri metodi di pagamento erano Paypal, carta di credito e ricarica Postepay. Dal momento dell'invio della contabile del bonifico nessuno ha più risposto alle email, l'ordine sul sito risulta sempre non evaso e questa gente è irraggiungibile . Sarò malfidata essendo passate non più di 24 ore ma la ritengo una truffa.
Citazione
 
 
luigi3680
0 #50 luigi3680 2014-12-07 21:19
Angelo trupia
Il Cel è 340 578 2471 ma da qualche giorno risulta irragiungile
Citazione
 
 
luigi3680
-1 #49 luigi3680 2014-12-07 20:42
Anch'io sono stato ingannato dal "signor" truppa angelo pocho giorni fa. martedi andro a dare denuncia.ho solo i suoi dati di poste Pay e il suon numero di Tel che da diversi giorni risulta irragiungibile .se avete ulteriori informazioni mandatemi una mail a . grazie
Citazione
 
 
Francesca atzeni
0 #48 Francesca atzeni 2014-12-04 12:27
Sono stata truffata.... il prodotto ordinato nn e quello arrivato..inolt re sembrerebbe un prodotto contraffatto... . nessuno risponde....e il pagamento fatto con pay pal nn risulta....
Citazione
 
 
Lorenzo
0 #47 Lorenzo 2014-12-01 09:14
L'unico reale modo per non essere truffato online e pagare la merce in contrassegno ( ossia merce in mano e soldi al corriere )diffidate se potete di tutti gli altri sistemi di pagamento.
E a vostro rischio e inutile poi fare denuncie e denuncette non si arriverebbe a nulla anzi il pericolo e di andare in causa con il truffatore ( se si riesce a rintracciarlo )e rimetterci anche i soldi dell'avvocato visto che chi opera nelle truffe online e al 99,99 percento un nullatenente.
Citazione
 
 
Raffaele76
+1 #46 Raffaele76 2014-11-28 21:54
A tutti coloro che sono truffati da Angelo Trupia, denunciatelo immediatamente alla polizia postale o ai carabinieri.
Citazione
 
 
jonny
0 #45 jonny 2014-11-28 20:19
Ho pagato lettore cd come da sua richiesta su paypal io fatto ed è sparito.
Citazione
 
 
davide88
+1 #44 davide88 2014-11-25 18:20
Citazione Raffaele76:
In data 31/10/2014 ho contattato un utente di nome Angelo Trupia su subito.i (il nome era Francesca), per un acquisto di un ipad air 16 gb 4g, dopo qualche dopo aver concordato il prezzo di 290, ho effetuato la ricarica in data 04/11/2014 alle ore 17.57 presso una tabaccheria numero di poste pay ricaricata è 4023 6006 7005 0055 INTESTATA AD ANGELO TRUPIA CODICE FISCALE TRP NGL 70E25 E573P, a seguito della ricarica gli ho chiesto il codice di spedizione, iviatomi via sms kx312122401it, sul sito delle poste non risulta, ho conattato anche 803160 e non risulta registrato, lui stesso mi ha detto di aver inviato il "pacco" con pacco celere 1 assicurato. Ad oggi anche dopo averlo chiamato piu volte senza nessuna risposta non ho ricevuto nulla ne tanto meno il codice corretto. Dopo qualche giorno ho esposto denuncia alla polizia postale di Napoli.


Sei riuscito ad ottenere qualcosa? Ti lascio la mia email
Citazione
 
 
davide88
-1 #43 davide88 2014-11-25 18:00
Ciao anche a me il signor Trupia ha fregato
Tu sei riuscito a risolvere qualcosa?
Citazione
 
 
silvi
+1 #42 silvi 2014-11-24 11:53
Non aquistate sul sito appgiftstore, è un sito rubato , richiede pagamento con postepay e una volta fatto il versamento spariscono. Cambiamo continuamente il nome dell intestatario postepay e molto probabilmente sono carte clonate che utilizzano per poche ore e poi cambiano. Se qualchno sa dirmi come recuperare i miei soldi mi faccia sapere.
Citazione
 
 
silvi
0 #41 silvi 2014-11-24 11:49
Citazione ele e marco:
Salve volevo un suggerimento giorni fa ho acquistato una lavasciuga su questo sito appgiftstore ho pagato con postepay ovviamente ho il tagliando di pagamento .ora non riesco a mettermi in contatto con loro non rispondono volatilizzati io però ho versato la somna di399,00euro come posso riaverli e anullare il mio ordine se ovviamente fosse vero??? Aiutatemi .
anche a me è auccessa la stessa cosa, ho inviato il pagamento con postepay e loro sono spariti. Ho fatto denuncia perché è un sito rubato e molta gente ci caschera'come noi. Mi domando xké ancora è aperto il sito e nn lo fanno chiudere.
Citazione
 
 
Raffaele76
+1 #40 Raffaele76 2014-11-22 08:07
In data 31/10/2014 ho contattato un utente di nome Angelo Trupia su subito.i (il nome era Francesca), per un acquisto di un ipad air 16 gb 4g, dopo qualche dopo aver concordato il prezzo di 290, ho effetuato la ricarica in data 04/11/2014 alle ore 17.57 presso una tabaccheria numero di poste pay ricaricata è 4023 6006 7005 0055 INTESTATA AD ANGELO TRUPIA CODICE FISCALE TRP NGL 70E25 E573P, a seguito della ricarica gli ho chiesto il codice di spedizione, iviatomi via sms kx312122401it, sul sito delle poste non risulta, ho conattato anche 803160 e non risulta registrato, lui stesso mi ha detto di aver inviato il "pacco" con pacco celere 1 assicurato. Ad oggi anche dopo averlo chiamato piu volte senza nessuna risposta non ho ricevuto nulla ne tanto meno il codice corretto. Dopo qualche giorno ho esposto denuncia alla polizia postale di Napoli.
Citazione
 
 
valerio
0 #39 valerio 2014-11-21 12:57
truffa di 244,19 per aquisto piumino moncler dopo aver pagato regolarmente con carta mi riferiscono che hanno avuto dei problemi e avrebbero m,aquisito numero di spedizione teracking che risultato fasullo sito di aquisto moncleoutletsho p.eu sede inn olanda e virginia
Citazione
 
 
emanuelemeneghello
0 #38 emanuelemeneghello 2014-11-16 13:14
Domando aiuto pagato il 20.10.2014 un mixer 850.00 euro a oggi mai arrivato già mandato raccomandata e fatto denuncia aiutatemi vi prego a recuperare il denaro
Citazione
 
 
ele e marco
0 #37 ele e marco 2014-11-11 15:10
Salve volevo un suggerimento giorni fa ho acquistato una lavasciuga su questo sito appgiftstore ho pagato con postepay ovviamente ho il tagliando di pagamento .ora non riesco a mettermi in contatto con loro non rispondono volatilizzati io però ho versato la somna di399,00euro come posso riaverli e anullare il mio ordine se ovviamente fosse vero??? Aiutatemi .
Citazione
 

Sostieni l’informazione libera ed indipendente

Da quasi dieci anni, Istituto per la Difesa del Consumo, attraverso i siti internet del suo circuito, fa informazione libera ed indipendente. In tanti casi la nostra attività consiste nel dar voce alle numerose segnalazioni che riceviamo dai nostri utenti circa truffe e beffe subite da operatori commerciali scorretti. Inevitabilmente ciò comporta un enorme esposizione a minacce e citazioni in giudizio per diffamazione e risarcimento danni, con tutte le conseguenti spese processuali.

Continua a leggere l'articolo completo

Sportelli al servizio del cittadino

Napoli

Avv. Alessandro Cavallaro
Corso Italia 81 - 80016 Marano di Napoli (NA)
Tel. 081.19573405 - Cell. 347.6275602 

Roma

Avv. Giuseppe Lorè
Lungotevere della Vittoria 11 - 00195 Roma
Tel. 06.3724476 - Cell. 339.2508979 

Trieste

Avv. Carmine Perruolo
Via S.Pellico 8 - 34122 Trieste
Tel. 040.3407237 - Cell. 338.8563255 

Palermo

Avv. Veronica Ribbeni
P.zza V. E. Orlando n. 6 - 90138 Palermo
Tel. 091.6113374 - Cell. 347.1939725 

Chi è on line

Abbiamo 54 visitatori e nessun utente online

Contattaci






Le nostre sedi

Se sei interessato a lavorare con noi, e ad aprire una sede IDC nella tua regione, compila il modulo di contatto qui a sinistra

Redazione reclami e diffide

Redigere una lettera, una querela, una disdetta, un recesso o una diffida può apparire superficialmente semplice, tanto da indurre al “fai da te”. Non è così e in tanti casi non disporre delle necessarie competenze giuridiche e non tutelare al meglio i propri diritti può costare caro

Anche una semplice comunicazione scritta può, infatti, produrre specifici effetti giuridici o, viceversa, non essere idonea a produrli se non correttamente formulata. 

Puoi contattarci gratuitamente e senza alcun impegno per esporci la tua problematica. Saremo lieti di offrirti consiglio e se vorrai potrai usufruire dei nostri servizi. Scrivici ad idc@difesaconsumatori.com

Ultimi commenti

  • Diritto di recesso

    • Salve Avvocato, Ieri ho acquistato un camper usato, il giorno prima ho provveduto alla prova del mezzo ...
       
    • [google]Buongio rno. si può chiedere il diritto di recesso per un contratto in merito ad un servizio ...
       
    • Buongiorno, alcuoni giorni fa ho acquistato un tapis roulant presso il negozio Fitness&Sport di un ...
  • Truffe on line

    • non so come mandarti una mail privata, scrivimi a setiprendotirovino@gmail.com
       
    • Al telefono a me hanno risposto, addirittura quando gli ho scritto che sarei andata io a ritirare ...
       
    • Salve,ho acquistato un iPhone 6 su www.energiashop.net è passata una settimana ma ancora niente e ...
       
    • Attenzione sito www.energiashop.net società inattiva! chiedete spedizione solo tramite contrassegno
       
    • aspetto da due settimane ma non rispondono ne al telefono ne alle e-mail solo con un telefono sconosciuto ...
       
    • Noi abbiamo denunciato alla polizia postale mandami una mail privata il tiz adesso si identifica anche ...
       
    • A me quel figlio di una cagna in calore di Angelo Trupia mi ha fottuto 300€, l'unica cosa che ho ...