Acquisti

Istituto per la Difesa del Consumo

Istituto per la Difesa del Consumo, è un'associazione libera ed indipendente senza fine di lucro, di consumatori ed utenti, attiva in tutto il territorio nazionale.
Lo scopo dell'associazione è quello offrire ai propri associati assistenza legale altamente qualificata a costi...altamente ridotti!
Il principio è semplice: in tanti si può scegliere il meglio e si può risparmiare.

Istituto per la Difesa del Consumo svolge la propria attività dall'aprile 2008. Ad oggi oltre 30.000 utenti sono diventati nostri associati (dato aggiornato al 30 aprile 2015).

I nostri obiettivi

  • offrire, ai nostri associati, consulenza legale qualificata e specializzata;
  • favorire e promuovere la diffusione di notizie ed informazioni attinenti la difesa del consumo ed il consumo consapevole;
  • Promuovere le istanze sociali dei consumatori presso le istituzioni;
  • Agevolare il confronto tra professionisti e volontari cittadini, per l’approfondimento di tematiche inerenti il rispetto e la difesa dei valori civili.

 

Difendi i tuoi diritti

Banche, compagnie assicurative, gestori telefonici, catene commerciali, agenzie turistiche o di servizi potrebbero  materialmente ascrivere una buona parte dei loro profitti ai piccoli soprusi che quotidianamente consumano in danno dei loro clienti, effettivi o potenziali.

Le pubblicità  ingannevoli, le promesse rese e poi mai mantenute, le estenuanti attese telefoniche per sporgere un reclamo, i contratti redatti ad arte per nascondere insidie, sono solo alcuni degli strumenti più spesso utilizzati per scoraggiare ogni forma di rivalsa e per lasciar trasparire un messaggio: meglio subire, anzichè¨ ricorrere alla giustizia per far valere i propri diritti.

La giustizia spesso è innegabilmente lenta e contorta, ma il settore della tutela del consumo è in forte ascesa. È giunta l'ora che i consumatori acquisiscano la piena consapevolezza di rappresentare una classe, anzi di poter anch'essi divenire "un potere forte", in grado di condizionare il mercato, premiando quegli operatori che accettino apertamente il rischio di una comunicazione trasparente, o addirittura astenendosi da determinati consumi.

Il primo passo verso questa crescita, culturale e giuridica, deve provenire dai fenomeni di aggregazione, offrendo voce, forza e rappresentatività  alle associazioni e ai comitati.

Per assolvere a questa delicata funzione, gli scopi che ci prefiggiamo sono due, tra loro intimamente connessi: far conoscere ai consumatori i propri diritti, divulgando le notizie e le piccole guide pratiche che troverete pubblicate tra le pagine del sito; offrire supporto e consulenza legale agli associati a costi ridotti presso studi professionali altamente specializzati nel settore consumeristico.

Chi siamo

Domande e risposte

Per domande e consigli entra nella nostra community: pubblicare il tuo quesito è semplice e gratuito. In meno di 24 ore i nostri esperti ti risponderanno. Registrati subito!

Ufficio reclami e diffide

Se sei stato truffato, se hanno negato il tuo diritto alla garanzia su un prodotto acquistato, richiedi il nostro intervento! Scrivici
info@difesaconsumatori.com

Siamo al tuo fianco

Per un consulto personale, incontra i nostri legali presso la sede a te più vicina. Per i nostri associati, la consulenza è gratuita.
Consulta le nostre sedi

Lavora con noi

Sei un avvocato? Abbiamo una proposta per te. Entra a far parte del più grande network di avvocati in Italia.
Per saperne di più chiamaci al 08.100.30.533

 

Truffe on line

Il Codice del Consumo prevede, per i contratti a distanza (compresi quindi quelli effettuati tramite internet), un termine perentorio di trenta giorni entro cui il venditore, è tenuto ad eseguire l'ordinazione. Il termine inizia a decorrere dal momento in cui il professionista ha trasmesso l'ordine. Si tratta di un termine comunque liberamente derogabile dalle parti.

In caso di mancata esecuzione dell'ordine entro il termine di 30 giorni (o di quello diversamente pattuito), il venditore è tenuto ad informare il consumatore provvedendo al rimborso delle somme da questi già eventualmente corrisposte.

Trascorso inutilmente tale termine, il venditore può considerarsi inadempiente, con la conseguenza che il Consumatore potrà dichiarare la risoluzione del contratto per inadempimento e sarà eventualmente legittimato ad agire per il risarcimento dei danni. Preferibilmente con l'assistenza di un legale specializzato in materia, Il primo passo da compiere in tali casi, consiste nell'inviare una formale comunicazione, con raccomandata a.r., con cui dichiarare la risoluzione del contratto e intimare il rimborso delle somme indebitamente trattenute.

Qualora entro il termine ulteriormente concessogli, il venditore non adempia all'obbligo di rimborso (compresi eventuali oneri accessori come risarcimento danni, spese legali, ecc), conviene fin da subito mettere da parte i miti propositi e azionare i rimedi legali a disposizione. A fronte della generica e spesso ingiustificata sfiducia nei rimedi di giustizia, qualora siano state prese fin da principio tutte le opportune precauzioni (comprese quelle innanzi illustrate), un ricorso per decreto ingiuntivo può consentire entro tempi rapidi e anticipando spese ridotte, di tornare in possesso delle somme pagate. A patto di avere tutte le carte in regola, non deve preoccupare il ricorso alle vie legali anche per recuperare crediti di modesto importo. È tuttavia condizione imprescindibile aver conservato tutta la documentazione che nel suo evolversi ha scandito le diverse fasi del rapporto di compravedita, dalla email contenti la conferma dell'ordine, fino agli estratti conto attestanti il pagamento, compresa ogni comunicazione inviata dal venditore. La giurisprudenza ha in questi ultimi tempi compiuto passi da gigante e sono sempre più i Tribunali disposti a riconoscere il valore di prova scritta anche alle semplici email.

Nei casi più gravi, penalmente rilevanti, non va inoltre trascurata l'ipotesi di effettuare una denuncia alle forze dell'ordine, non solo per lo specifico scopo di veder riconosciuti i propri diritti ma anche per il dovere civico di contribuire alla prevenzione e repressione di reati. 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Commenti   

 
Cristina cruciani
0 #223 Cristina cruciani 2015-07-30 05:39
Comprato un televisore 4 mesi per averlo arriva dopo due mesi il televisore si rompe,lo porto da loro di persona alla consegna lo controllano risulta solo il problema da me riscontrato,dop o un mese di nulla provo a chiamare nulla dopo varie mail mandate,mi dicono che il televisore ha preso una botta nell'angolo e quindi non lo riparano in garazia.Premett o che al momento della consegna non cera nessuna botta.
Citazione
 
 
giuliana
0 #222 giuliana 2015-07-29 13:45
Mi sono incappata in vop e mentre leggevo i vari punti sulla salute dopo ogni mio clic sulla risposta in fondo trovavo un pulsante giallo con scritto premi e continua e cosi dopo due volte diventa un automatismo premere e proseguire ma al quarto sempre giallo c era scritto premi e abbonati e non c'è stato modo di tornare indietro mi hanno subito tolto sette euro dalla mia ricarica .ho segnalato la cosa alla polizia postale ma dicono non sia truffa.vorrei comunque un rimborso cosa devo fare?
Citazione
 
 
elena virgili
0 #221 elena virgili 2015-07-26 14:38
anche noi abbiamo appena scoperto di essere stati truffati da Alessia Conturbi per una casa a Principina a Mare...addio caparra e addio ferie....
Citazione
 
 
Claudia.g1990
0 #220 Claudia.g1990 2015-07-24 22:25
Buonasera,
Credo di aver ricevuto anche io una truffa, in mese e mezzo fa ho acquistato su un sito un bracciale tiffany scontato, pagato con poste pay, ricevuta mail di conferma ordine, ho inviato info circa la ricezione del bracciale e mi è stato risposto di controllare lo stato di invio del pacco su un sito tramite il numero di invio, sul sito risulta che il pacco è stato in giacenza a Milano (io sono di Roma) dopodiché è stato reinviato al paese d origine non vi crederete mai in Cina. Come posso fare per recuperare i 35 euro spesi? Ora alle mail di sollecito non rispondo più ne tanto meno trovo io sito
Citazione
 
 
axel
+1 #219 axel 2015-07-24 07:35
Segnalo il fatto che il Sito TRUFFA emcstore.it e' on line da circa 45 giorni e continua a truffare chi vi acquista...hann o gia' cambiato numerose volte gli intestatari dei bonifici. Inviano una visura camerale taroccata della 2 M Informatica S.r.l. dei cui dati aziendali stanno abusando.
Qualcunno si decide ad arrestare questa banda di TRUFFATORI NAPOLETANI che sta commettendo frodi impunemente dal 2012? o vogliamo continuare a far finta di niente?
Citazione
 
 
Zagare
0 #218 Zagare 2015-07-17 14:41
Volevo segnalare un pup up che si è aperto mente navigavo in kijiji e si chiama my top games , mentre tentavo di chiudere la finestra di dialogo mi è arrivato un sms da questi qua che mi dicevano che avevo sottoscritto un abbonamento , ho subito telefonato al numero da loro fornito per disattivare 4340016 e dopo aver seguito la loro procedura per la disattivazione mi è arrivato altro sms dicendomi che il servizio era disattivato ma non mi fido ., che delinquenti
Citazione
 
 
moni
0 #217 moni 2015-07-15 11:02
qualcuno ha acquistato elettrodomestic i da questo sito on line polacco?
Citazione
 
 
Davide mnp
0 #216 Davide mnp 2015-07-11 16:28
Citazione raffa:
Citazione Paolozun:
Qualcuno è stato truffato da emcstore.it? Ciro Fanzino & C.?


Salve pure io ho fatto un acquisto su quel sito e dopo 2 mail non mi hanno più risposto e il telefono è sempre non raggiungibile !!!!!!!
Citazione raffa:
Citazione Paolozun:
Qualcuno è stato truffato da emcstore.it? Ciro Fanzino & C.?


Salve pure io ho fatto un acquisto su quel sito e dopo 2 mail non mi hanno più risposto e il telefono è sempre non raggiungibile !!!!!!!

Purtroppo io si, ho una rabbia addosso ... 1/07/2015 un forno incasso..... bonifico eseguito intestato ad una certa GIANNETTINO ANNA... MANNAGGIA A ME'
Citazione
 
 
Esposito Luigi
0 #215 Esposito Luigi 2015-07-11 09:28
Sono stato truffato dalla ditta Tionfante di Palermo,Casa d 'Aste,sito in viale Regione Siciliana Nord-Ovest, 4975, il cui proprietario, Benedetto Trionfante,mi ha indebitamente e volutamente raggirato.Vorre i un aiuto da parte vostra,perchè non so a chi rivolgermi ed, inoltre,desider o che molti altri non vengano più raggirati da cosiddetti disonesti e truffatori.Ci dovrebbero essere controlli adeguati da parte delle forze dell'ordinein queste pseudo case d'aste, dove esiste anche il riciclo di merce rubata.Aspetto un cortese riscontro da parte vostra al più presto possibile. Sentitamente ringrazio.
Citazione
 
 
mioara tufan
0 #214 mioara tufan 2015-07-10 13:34
Ho acquistato dal sito www.lightinthebox.com dei prodotti che non mi sono mai arrivati ..che posso fare?
Citazione
 
 
franci
0 #213 franci 2015-07-10 12:59
le scarpe ordinate su stocklux
sono arrivate stamattina..... contraffatte e rotte
Citazione
 
 
stefano sarallo
+1 #212 stefano sarallo 2015-07-10 09:34
techmania assolutamente da evitare, mandata A/R di annullamento ordine il 19 maggio 2015 e ad oggi oltre a non avere ancora indietro i miei soldi (260 euro) non rispondono nemmeno alle mie e-mail di sollecito
Citazione
 
 
franci
+1 #211 franci 2015-07-09 18:46
Ciao Francescoinno, ho acquistato anche io un paio di scarpe su stocklux più di un mese fa.. nessuno mi risponde nemmeno io no so che fare...penso che andrò a fare una denuncia...tu che dici?
Citazione
 
 
Eleonora
0 #210 Eleonora 2015-07-04 22:56
Volevo dire che anche io sono stata truffata da Alessia Conturbi x una casa Porto Ercole caparra 600€ provveduto con denuncia
Citazione
 
 
Ste
0 #209 Ste 2015-07-04 12:34
inoltre il furbone è anche su Facebook con il nome di MARCO GIOVANNI GIULIA, è residente a Giarre provincia di Catania, in Sicilia.

Citazione Ste:
come gli amici Lorenzo e Giusy poco sotto, anche io sono stato truffato da MARCO GIOVANNI BAIAMONTE, durante quest'ultima settimana.

Viste le info trovate online, anche io come loro procederò a denuncia per truffa, anche se temo che la giustizia italiana non funzioni (2 anni fa mi è successa una cosa simile e nonostante la denuncia non ho piu saputo nulla).

Ditemi voi per cosa paghiamo le tasse....
Citazione
 
 
Ste
0 #208 Ste 2015-07-04 12:29
come gli amici Lorenzo e Giusy poco sotto, anche io sono stato truffato da MARCO GIOVANNI BAIAMONTE, durante quest'ultima settimana.

Viste le info trovate online, anche io come loro procederò a denuncia per truffa, anche se temo che la giustizia italiana non funzioni (2 anni fa mi è successa una cosa simile e nonostante la denuncia non ho piu saputo nulla).

Ditemi voi per cosa paghiamo le tasse....
Citazione
 
 
MarcoSans86
+1 #207 MarcoSans86 2015-07-02 23:36
SALVE
volevo segnalare che il negozio e-commerce techmania con riapettivo sito www.techmania.it vede online, incassa i soldi e non spedisce nulla.
Si legge sui forum che sono già stati multati dell'Antitrust per un importo di 200mila euro.
Però invece di migliorare sono peggiorati; prima se pur con forti ritardi spedivano ora invece continuano a vendere indisturbati e non spediscono proprio niente.
Come è possibile che dopo tante denunce continuano ad essere aperti?
Citazione
 
 
Unknow
0 #206 Unknow 2015-07-01 00:01
ciao, mi sono inscritto ad un sito di incontri a pagamento ma ho scoperto essere una truffa con falsi profili ecc... purtroppo in un momento di debolezza ho fatto questa stupidagine, abbonandomi al sito: "http://sesso-occasionale.sexy.free-datings.com/f/".

i proprietari son 2l multimedia con sede in francia.

ho scovato (ben nascosto) la mail del servizio clienti.
non permettono di disinscriversi entro 14 giorni (guarda casao entro tale termine dovrebbero rimborsare le somme versate)e ho paura che anche dopo sarà difficile levarmi da questo impiccio.

ho inviato una mail all'indirizzo trovato, chiedendo la rescissione anticipata come da legge.
adesso invierò anche una raccomandata con ricevuta di ritorno alla sede in francia (guardacaso, su tutti i siti dell'azienda, gli articoli dei contratti GDU che trattano di come rescindere il contratto non sono tradotti in italiano)

cosa mi consigliate? mi rivolgo alla polizia postale?
Citazione
 
 
Tore
0 #205 Tore 2015-06-30 18:43
Buonasera,
Sono residente a Merano (BZ)
Il problema nasce su Ebay. Ho venduto da privato un oggetto prezioso, l’acquirente ha pagato con paypal. Dopo avere ricevuto l’oggetto ha aperto un reclamo su Paypal asserendo di avere ricevuto un oggetto differente (cosa non vera) Purtroppo Paypal, mi ha bloccato i Fondi ed ha autorizzato l’acquirente a spedirmi l’oggetto. Che dalle foto non risulta essere mio ma sostituito con altro dall’acquirente.
Prima di inviare la documentazione attendo Vostro gradito Riscontro.
Cordiali saluti
Citazione
 
 
pasquale p
0 #204 pasquale p 2015-06-29 19:39
salve, ho effettuato un ordine di un paio di scarpe sul sito Hellastyle Shop ma dopo circa due mesi non ho nessuna notizia, ho più volte sollecitato ma non c'è stata nessuna risposta, inoltre il sito non mi fa neanche più entrare in loging per seguire l'ordine, comunque ho pagato le scarpe e ho una relativa fattura che mi hanno rilasciato.
Come posso fare e come devo agire?
Saluti e attendo informazioni in merito
Citazione
 
 
Francescoinno
+1 #203 Francescoinno 2015-06-29 13:32
Salve ho effettuato un ordine sul sito stocklux.it di un paio di scarpe
L'ho ricevuto dopo due mesi e mezzo ed in più mi è toccato pagare
Circa 30 euro in più perché il pacco ora stato fermato dalla dogana
Ora loro non mi rispondono più a mail e messaggi.
Come posso fare?
Citazione
 
 
corrado beverina
+1 #202 corrado beverina 2015-06-29 10:10
Buongiorno, ho acquistato una collana sul sito http://www.tcoutlet2015.it/ e mi è arrivata la conferma del pagamento,già scalato dalla carta di credito. Non hom però avuto più risposta sulla spedizione. vorreio sapere se potete confermarmi che sia un sito ok
Grazie
Citazione
 
 
Mario R
+1 #201 Mario R 2015-06-28 13:29
emcstore.it è un sito truffa ben congegnato, basta andare a vedere le finte pagine partnership in basso a destra. Per "darsi delle referenze" e crearsi un'aura di sito legittimo, hanno ad esempio registrato i domini: "it-pixmania.it " e "it-redcoon.it" dentro i quali ospitano una pagina del tutto simile a quelle originali. I domini reali di quei siti affidabili invece sono "redcoon.it" e "pixmania.it" che non sono certo loro partner. Controllate voi stessi con un qualsiasi whois domain online.
Citazione
 
 
raffa
+2 #200 raffa 2015-06-27 11:36
Citazione Paolozun:
Qualcuno è stato truffato da emcstore.it? Ciro Fanzino & C.?


Salve pure io ho fatto un acquisto su quel sito e dopo 2 mail non mi hanno più risposto e il telefono è sempre non raggiungibile !!!!!!!
Citazione
 
 
Ale70
0 #199 Ale70 2015-06-26 13:32
OKKIO Sito truffa! acquistate un paio di scarpe da donna New Balance a € 60,00 con spedizione...ma i arrivata conferma d'ordine neppure con il sollecito.

Alessandra
Citazione
 

Sportelli al servizio del cittadino

Napoli

Avv. Alessandro Cavallaro
Corso Italia 81 - 80016 Marano di Napoli (NA)
Tel. 081.19573405 - Cell. 347.6275602 

Roma

Avv. Giuseppe Lorè
Lungotevere della Vittoria 11 - 00195 Roma
Tel. 06.3724476 - Cell. 339.2508979 

Trieste

Avv. Carmine Perruolo
Via S.Pellico 8 - 34122 Trieste
Tel. 040.3407237 - Cell. 338.8563255 

Palermo

Avv. Veronica Ribbeni
P.zza V. E. Orlando n. 6 - 90138 Palermo
Tel. 091.6113374 - Cell. 347.1939725 

Chi è on line

Abbiamo 66 visitatori e nessun utente online

Contattaci






Le nostre sedi

Se sei interessato a lavorare con noi, e ad aprire una sede IDC nella tua regione, compila il modulo di contatto qui a sinistra

Redazione reclami e diffide

Redigere una lettera, una querela, una disdetta, un recesso o una diffida può apparire superficialmente semplice, tanto da indurre al “fai da te”. Non è così e in tanti casi non disporre delle necessarie competenze giuridiche e non tutelare al meglio i propri diritti può costare caro

Anche una semplice comunicazione scritta può, infatti, produrre specifici effetti giuridici o, viceversa, non essere idonea a produrli se non correttamente formulata. 

Puoi contattarci gratuitamente e senza alcun impegno per esporci la tua problematica. Saremo lieti di offrirti consiglio e se vorrai potrai usufruire dei nostri servizi. Scrivici ad assistenza@difesaconsumatori.com

Sostieni l’informazione libera ed indipendente

Da quasi dieci anni, Istituto per la Difesa del Consumo, attraverso i siti internet del suo circuito, fa informazione libera ed indipendente. In tanti casi la nostra attività consiste nel dar voce alle numerose segnalazioni che riceviamo dai nostri utenti circa truffe e beffe subite da operatori commerciali scorretti. Inevitabilmente ciò comporta un enorme esposizione a minacce e citazioni in giudizio per diffamazione e risarcimento danni, con tutte le conseguenti spese processuali.

Continua a leggere l'articolo completo