1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Detrazione interessi passivi mutuo non riconosciuti.

Discussione in 'Banche e assicurazioni' iniziata da raffyx86, Ott 7, 2016.

  1. raffyx86

    raffyx86 New Member

    Registrato:
    Ott 7, 2016
    Messaggi:
    1
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Gentilissimi Avvocati, Vi riassumo il mio problema:
    Nel Dicembre 2014 ho acquistato un immobile accollandomi il mutuo residuo del precedente proprietario.
    La banca (CheBanca) si è da subito rifiutata di liberare il debitore originale senza neppure pensare di aprire una istruttoria nei miei confronti, pertanto l'accollo si ritiene "non liberatorio".
    Il passaggio di proprietà dell'immobile è stato eseguito con regolare Atto notarile di compravendita specificandone l'accollo di mutuo. Per la banca io non ho alcuna rilevanza, il mutuo viene pagato con rate mensili addebitate direttamente sul mio conto, ma non figuro da nessuna parte come debitore.
    La certificazione interessi passiva mi viene fornita con l'intestazione del debitore originale, così tutto il resto della documentazione.
    Quest'anno ho portato in detrazione nel 730 anche le spese degli interessi passivi del mutuo, il patronato che mi cura le pratiche mi ha riferito che non è stato possibile inserire anche queste spese poiché non risulto avere nessun mutuo.
    Esiste qualche possibilità di obbligare la banca ha cambiare intestazione del certificato visto che il pagamento viene effettuato direttamente sul mio conto? E quale procedura dovrei adottare?
     
  2. Tobe823

    Tobe823 New Member

    Registrato:
    Apr 11, 2017
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Trovo strano che il notaio abbia fatto compravendita con l accollo del mutuo, in quel caso la banca doveva deliberare la pratica e non credo che si possano rifiutare se rientri con il rapporto rata e puoi sostenere la spesa senza problemi, alla fine a loro cosa cambia se a livello di rischio è uguale? Hai provato a rivolgerti ad un'altra banca spiegare l accaduto e proporre una surroga per poi far cambiare l intestatario? I caso di surroga potresti far inserire come garante te stesso e in quel caso fornendo le prove del pagamento del mutuo più l accollo del mutuo fatto dal notaio dovresti riuscire a ricevere gli interessi passivi. Le mie sono ipotesi, prova a informarti.
     

Condividi questa Pagina