1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Problemi di rimborso crociera

Discussione in 'Viaggi e turismo' iniziata da mimmo60, Nov 10, 2017.

  1. mimmo60

    mimmo60 New Member

    Registrato:
    Nov 10, 2017
    Messaggi:
    1
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    salve a tutti della community difesaconsumatori.com

    Sto avendo problemi con l'agenzia ticketcrociere.it ho prenotato una crociera ed ho effettuato un pagamento tramite telefono dando i dati della mia carta di credito ma ho solo versato 100€ neanche il 30% del totale "Totale 1.050€" io so che per bloccare una prenotazione bisogna versare il 30% ed equivale 350€

    Ho mandato entro 6 giorni dal contratto stabilito un email di recesso del contratto per motivi di lavoro estero
    Posso a valere del diritto di recesso?

    Se avete soluzioni o consigli da darmi su come procedere
    Grazie!
     
  2. Avv. Daniela D'Alessandro

    Avv. Daniela D'Alessandro Active Member Membro dello Staff

    Registrato:
    Lug 8, 2016
    Messaggi:
    563
    "Mi Piace" ricevuti:
    41
    Salve,
    per i contratti stipulati a distanza, ovvero fuori dai locali commerciali, il diritto di recesso dovrebbe essere sempre assicurato al consumatore a patto che non ci si trovi in uno dei casi di esclusione previsti dalla legge, che non sembra essere il suo caso. Tuttavia il recesso si effettua mediante racc.ta a.r alla sede legale della società con cui ha concluso il contratto, la mail non ha alcun valore formale. Il termine massimo per l'invio della racc.ta a.r. è di 14 giorni dalla conclusione del contratto. E' buona norma, comunque, leggere sempre le condizioni genrali di contratto prima di procedere alla conclusione dello stesso.
     

Condividi questa Pagina