La truffa di Renaissance Invest LTD

La Renaissance Invest LTD, non è la più nota tra le finte piattaforme di trading di cui abbiamo già parlato nei giorni scorsi, ma temiamo si faccia strada, incrementando i propri investimenti pubblicitari per riuscire ad adescare un maggior numero di vittime. A differenza di altre piattaforme altrettanto fraudolente, quel che abbiamo notato, è la disinvoltura con cui la Renaissance Invest LTD gestisce i propri profili social: è presente, infatti, su facebook, twitter e trustpilot. Facile immaginare che sui primi due si limiti a non pubblicare o rimuovere messaggi sgraditi e su Trustpilot faccia sì che, oltre alle numerose e veritiere recensioni negative, ve ne siano quasi altrettante false e positive. Attenzione, quindi, a non lasciarsi ingannare, perché le informazioni positive che in giro troverete su la Renaissance Invest LTD, sono quelle da loro stessi messe in circolazione!

Per il resto, il funzionamento della piattaforma è molto simile a quello di tante altre: promettono sogni e restituiscono, invece, solo delle sonore fregature.

La Renaissance Invest LTD dichiara sulla propria home page di aver sede a Zurigo, anche se i bonifici che estorce ai propri malcapitati “clienti” sono generalmente destinati a conti accesi presso banche dell’Est Europa. Per il resto, anche rispetto ad altri concorrenti, il sito è abbastanza scarno di informazioni e alcuni dei pochi link presenti non sono neanche realmente funzionanti.

L’adescamento delle vittime da parte dei “consulenti finanziari” avviene generalmente via telefono: iniziano amabilmente a conversare chiedendoti se hai mai avuto esperienze col trading on line e ti chiedono se ti farebbe piacere avere una piccola rendita passiva per arrotondare i tuoi guadagni. Non promettono fin da subito cifre da capogiro, e forse anche per questo riescono a risultare più credibili. Effettuato il primo versamento, riescono a chiamare la vittima quasi ogni giorno per dimostrare gli ottimi risultati ricevuti già conseguiti e per convincerla ad incrementare il proprio investimento. L’abilità persuasiva di questi personaggi è da non sottovalutare: malgrado i modi affabili e la presunta competenza, la truffa è certa. Se siete ancora in tempo statene alla larga. Se, invece, siete già caduti vittima della truffa, inviateci una segnalazione per ricevere assistenza (clicca qui per il modulo di contatto).  

Se vuoi saperne di più su come funzionano le truffe del trading on line e cosa puoi fare per difenderti, ti raccomandiamo di leggere questa pagina.

Default image
Avv. Alberto Russo

2 Comments

  1. ho versato solo l apertura del conto e dunque i 250 euro. Poi ho aspettato due mesi per vedere il raddoppio del saldo ed a quel punto ho provato a ritirare i 250 euro ma con evidenti scarsi risultati.
    Ho anche parlato da poco con delle persone ma ancora nulla… penso di aver perso la cifra ma se si potesse fare qualcosa non sarebbe male

  2. purtroppo truffato per 1700 euro anch’io da reinassanceinvestltd…vi ricordo i nomi ,chiaramente falsi,Michelangelo Altavilla e sergio Adamo ….state lontani

Leave a Reply